Sono Sarah e credo di aver sempre avuto la predisposizione all'ascolto di chi si trova in difficoltà, al desiderio di provare a dare il mio aiuto e a dare fiducia nel trovare una soluzione. Sfruttando il mio lato condottiero, e quello creativo e ricercatore.

Dopo la laurea presso l’Universitá degli Studi di Padova e dopo la teoria sentivo il bisogno di avere nelle mie mani degli strumenti pratici e concreti per aiutare le persone, così ho deciso di proseguire i miei studi scegliendo la specializzazione quadriennale in Psicoterapia a indirizzo Ericksoniano della S.M.I.P.I. (Società Medica Italiana di Psicoterapia e Ipnosi) a Bologna con il Dott. Arone di Bertolino. Nel frattempo ho potuto aprire il mio studio privato a Moena.

Nel frattempo un riconosciuto SkiCollege, il primo d’Italia, mi ha chiesto la collaborazione come psicologa e ho potuto seguire i ragazzi dai 13 ai 18 anni, i loro allenatori e preparatori atletici.

Sul mio percorso ho conosciuto nuove tecniche d'intervento particolarmente efficaci che vengono sempre più integrate nell'intervento psicologico e psicoterapeutico: si tratta di tecniche che hanno come riferimento scientifico l'agopuntura. Sono nate negli anni '90 negli Stati Uniti e da allora sono sostenute da evidenze sperimentali promettenti. Affascinata dai risultati osservati e ottenuti su di me e sulle persone ho frequentato i corsi di I, II e III livello di EFT (Emotional Freedom Techniques), una tra le più conosciute e diffuse nel mondo, e di Quick REMAP (Reed's Eye Movement Acupuncture Psycotherapy).

Mi sono poi formata in EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), trattamento psicoterapeutico per la rielaborazione del trauma, sono entrata a far parte dell'Associazione EMDR Italia e sono diventata EMDR Practitioner.

Dopo aver fatto il tirocinio post-lauream e i tirocini di Psicoterapia presso il Servizio Psicologico del Comprensorio Sanitario di Bressanone e dopo aver conseguito il diploma di specializzazione, ho avuto anche la possibilità di lavorarci come Psicoterapeuta seguendo adulti e bambini. 

Negli anni mi sono poi occupata del CIC -Centro di Informazione e Consulenza- delle scuole superiori dell'Istituto Comprensivo Ladino di Fassa, seguendo ragazzi e genitori.

Ho collaborato con la clinica Bonvicini di Bolzano seguendo il servizio di Psicologia per i pazienti residenti nella struttura, in riabilitazione e in lungodegenza, seguendo e compartecipando ai vissuti e alle storie delle persone coinvolte, spesso gravemente malate.

Ho collaborato con il Collegio dei Maestri di sci del Trentino occupandomi della formazione sugli aspetti psicologici dell'insegnamento coniugando così il mio attuale lavoro di psicologa con quello di maestra di sci che non svolgo più.

Affiancata da una biologa nutrizionista dò la mia disponibilità come volontaria allo sportello di ascolto dei Disturbi Alimentari di Cavalese, un primo punto di ascolto e di invio per le famiglie e per le persone che soffrono di questi disturbi, portato avanti da splendidi genitori che sono o sono stati coinvolti in questo vissuto (siamo su Facebook).

Svolgo la mia professione nei miei studi privati di Moena e di Cortina d’Ampezzo.

 

Ringrazio i miei maestri, la mia strada, il mio amore, di allora di ora di sempre                                     

©

Dott.ssa Sarah Vian | 38035 Moena (TN) | Strada de la Comunità de Fiem, 26 | Cell. +39 347 1327214 | psy@sarahvian.it | P.iva 02557780216